ricette

Pastéis de nata – ricetta super semplice

Non puoi andare in Portogallo e non strafogarti di pastéis de Nata, ma soprattutto non puoi annunciare di partite per il Portogallo senza sentirti consigliare mille volte di andare a mangiare le pastéis de nata, rigorosamente a Belém.

Le pastéis de nata sono dei dolcetti tipici portoghesi di pasta sfoglia farciti con una crema a base di panna e uova, una cosa leggera insomma.

E’ un dolce povero, veniva infatti preparato dai monaci del monastero di Belèm per una pasticceria locale  a seguito della chiusura del  monastero durante la rivoluzione liberale a metà dell’800.

pasteis-de-nata

20150529_170143Siamo stati a Lisbona lo scorso anno per il viaggio di nozze, subito dopo il pranzo/cena siamo infatti andati in aeroporto ancora vestiti da sposi e siamo partiti per il Portogallo.

Il viaggio in Portogallo è stato forse uno dei più belli, se non il più bello, non siamo stati un attimo fermi, abbiamo girato tutto quello che c’era da girare a lisbona e dintorni ma soprattutto abbiamo mangiato, mangiato e mangiato, ogni pasto in un posto diverso ed era proprio quello che desideravamo vista la passione comune del buon cibo.

Portogallo a parte, di cui potrei davvero parlare per ore  e ore dato che sia a me che a mio marito ha rubato un pezzo di cuore, una volta tornata a casa la prima cosa che ho provato a fare sono state ovviamente le Pastéis de Nata, ovviamente con una ricetta più semplificata, vorrai mica che mi metta a fare la sfoglia?20150529_173953

Non mi stancherò mai di dire quanto siano buone mangiate sul posto, a Belém come in tante altre pasticcerie in giro per Lisbona, quando però mi assale un po’ di nostalgia per quei giorni felici e meravigliosi mi metto a sfornare qualche Pastéis de Nata che almeno con il cuore mi riportano subito in Portogallo.

 

 

INGREDIENTI:

(x 8/10 Pastéis)

  • una confezione di pasta sfoglia gia pronta (scusate portoghesi)
  • 200 ml di panna fresca
  • 4 tuorli
  • 80 g di zucchero

Stendere la pasta sfoglia e ricavare con un coppa pasta (io ho usato un bicchiere) 8 o 10 cerchi, ricavare la stessa quantità di cerchi dalla carta da forno, in modo tale che le nostre pastéis saranno più semplici da sfornare.20150525_144318.jpg

In un pentolino mescolare i tuorli, la panna e lo zucchero, portarlo a fiamma bassa/moderata
ad una temperatura di 80°.

Foderare una teglia per muffin con la carta da forno e la pasta sfoglia, stando attenti a formare una sorta di bordino, quindi riempirli tutti con la crema.

Infornare in forno statico preriscaldato a 250°  per 20 minuti, in superficie si formerà uno strato croccante caramellato che vi farà perdere la testa.

Servire e consumare ancora calde. Meglio non conservarle e consumarle al momento e soprattutto non provate a portarle in Italia dal Portogallo, io Andre ne sappiamo qualcosa.20150529_170419

Buon appetito.

Elisa

Annunci

3 thoughts on “Pastéis de nata – ricetta super semplice

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...